A GIOVANNA

Patetico tramonto

A Giovanna

 

 

Giorni lontani

quelli vissuti

quando il futuro

era lontano

il passato breve

il presente veloce

impalpabile.

Tu, amica,

sorridevi

ragionando con noi

di forti ideali….

 

Dove sono?

Dove sei?

Non è solo

la nostra giovinezza

a mancare;

non è nostalgia.

 

E’ difficile

per noi

continuare

a sorridere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>