UTILE PROMEMORIA PER GLI ITALIANI ED IL SUO ATTUALE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Un rapido promemoria utile agli italiani ed al Presidente della Repubblica

16 novembre 2011 – Governo Monti (senza elezioni)
28 aprile 2013 – Governo Letta (dopo elezioni ma nominato da Napolitano)
8 dicembre 2013 – Primarie del PD aperte a tutti – Renzi le vince e diventa Segretario del PD
22 febbraio 2014 – Governo Renzi (dopo Letta nominato da Napolitano senza elezioni)
Le elezioni di cui il Presidente Napoletano teme l’anticipazione sarebbero semplicemente un atto dovuto per restaurare la “DEMOCRAZIA” in questo Paese. PUNTO
Occorre spiegarlo?
Attualmente c’è un Presidente del Consiglio non eletto dal POPOLO, chiamato a dirigere un Governo con un Parlamento di eletti in situazione assai diversa da quella attuale; e c’è un Segretario del Partito di maggioranza relativa (assai relativa visto che sarebbe il M5S ad aver ottenuto la maggioranza dei voti relativi) eletto a tale carica con il contributo di persone del tutto sconosciute ai valori della Sinistra.
Le elezioni sarebbero semplicemente “NECESSARIE”!
Dopo di che fate voi! Ma non pensate minimamente che io vada ad accrescere l’area dell’astensionismo! E lavorerò affinché ogni italiano senta il dovere di votare, anche come forma di protesta!

PICT0702

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>