A PRATO LA PREMIAZIONE DEI VINCITORI TOSCANI DEL FESTIVAL LETTERATURA NEI CAMPI FLEGREI – Prato 30 GENNAIO 2015 ORE 21.00 CIRCOLO MATTEOTTI

La presenza di Vincenzo Gambardella avrà un momento pubblico la sera alle ore 21.00 presso il Circolo “Giacomo Matteotti” in via Verdi 30 sempre a Prato. Il libro sarà presentato da Giuseppe Maddaluno rappresentante dell’Associazione Dicearchia 2008 e de “Il diario del viaggiatore” con il coordinamento di Alessandro Michelozzi ed il supporto di Michele Del Campo, Nicola Verde, Lucio La Manna e di Antonello Nave che curerà in particolare alcune letture. Durante la serata verranno consegnati i primi Premi assegnati dalla Giuria de “Letteratura in Festival nei Campi Flegrei – Libri di mare libri di terra – Premio Michele Sovente” alle Sezioni Narrativa e Illustrazioni-Grafica che sono andati alla pratese Cristina Giuntini ed alla pistoiese Rita Masi. Per motivi diversi non era stato possibile consegnarli prima di oggi (l’iniziativa si era conclusa il 28 settembre). L’organizzazione ha informato le Amministrazioni di Prato e di Pistoia della lieta occasione e le ha invitate ad essere presenti.
————————————————————

Lo scrittore e docente di Storia dell’Arte Vincenzo Gambardella che, originario della Campania, vive da trenta e più anni a Milano dove insegna sarà venerdì 30 gennaio a Prato ospite della FIL Centro per l’Impiego della Provincia di Prato e di un gruppo di Associazioni culturali (Dicearchia 2008 – Circolo Matteotti – Il diario del viaggiatore – Succede a Prato – Laboratorio di via del Cittadino e Altroteatro).
Nel pomeriggio a partire dalle 15.00 presso l’Aula Magna IPSIA “Guglielmo Marconi” a cura del Centro per l’Impiego della Provincia di Prato – FIL srl si svolgerà un incontro con l’autore di “Vinicio Sparafuoco detto Toccacielo” che si incardinerà sull’ esperienza del percorso di orientamento e rimotivazione al lavoro attraverso il metodo della scrittura autobiografica e creativa che è in atto da alcuni mesi in quella sede. Potranno parteciparvi tutti gli interessati che desiderano scoprire come il raccontare possa divenire una forma per manifestare alcuni aspetti di sé, di relazione con il mondo e di motivazione al lavoro. Il romanzo di Gambardella è apparso sin dal primo momento il più adatto per un confronto sulla scrittura come forma tecnica ed espressiva per raccontare di sé, per il bisogno di comunicare, di scrivere e raccontare il lavoro.

L’incontro riservato agli iscritti ai corsi di scrittura creativa della FIL è gratuito ed è gradita la prenotazione all’indirizzo orientamento.fil@centroimpiegoprato.it specificando nome, cognome, anno di nascita e recapito telefonico o telefonare al numero 0574/613228
Ref. Servizio Orientamento del CPI Angela Lombardi

Con questa mail invitiamo le SS VV all’iniziativa di venerdì 30 gennaio ore 21.00 c/o Circolo Matteotti – via Verdi 30 PRATO – per ogni altra informazione potete telefonare al 346 5259722

Giuseppe Maddaluno

Opera vincitrice della Sezione Illustrazione – Grafica (tema “Nutrirsi di Cultura”) – RITA MASI di Pistoia

10393877_885491684828345_3654331833931085294_n

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>