italia02_06110458

Considerazioni in “zona Cesarini” ed un appello

italia02_06110458

Immagine

Considerazioni in “zona Cesarini” ed un appello

Siamo a pochi minuti, circa un’ora dal termine delle votazioni sulla piattaforma Rousseau per approvare o meno la partecipazione del M5S al nuovo Governo. Anche tutti i peana che i social e le persone stanno elevando a sostegno della formazione del nuovo Esecutivo partono da un dato incontrovertibile ma semplicemente contingente: aver isolato la Lega e soprattutto il suo Capitano. “Contingente” e condivisibile, ma transeunte. I supporters del Partito Democratico di fede renziana assegnano al loro leader i meriti di aver voluto con forza l’apertura di questa collaborazione con i pentastellati, stendendo la spugna sulle fasi del dopo 4 marzo, allorquando non si è voluto (e protagonista assoluto era lo stesso Renzi) nemmeno avviare una prova di dialogo, anzi si sono lasciate portoni aperti alla cooperazione tra M5S e Lega, con tutto quel che ne è conseguito. Ad un cittadino malizioso potrà apparire che questo ravvedimento sia collegato in modo essenziale, più che ad una volontà di recuperare spazi di democrazia, al desiderio di mantenere ben strette le chiappe dei propri fedelissimi sugli scranni del Parlamento.
Ho già rilevato e ne esprimo conferma che sarebbe meglio andare non rapidamente ma nemmeno troppo lentamente al voto anticipato. Ovviamente allestendo nel contempo una coalizione che metta insieme tutta la Sinistra compresa quella parte del PD che ancora guarda con vera attenzione e sensibilità alle ragioni dei meno protetti.
E’ certamente un “sogno” e forse un’utopia, ma non c’è altra strada per sconfiggere davvero le posizioni retrive e volgari della Destra, violente e repressive delle libertà.

Joshua Madalon

2487,0,1,0,379,256,306,2,2,191,51,0,0,100,0,1968,1968,2177,284996
2487,0,1,0,379,256,306,2,2,191,51,0,0,100,0,1968,1968,2177,284996

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>