IACCARINO MATILDE e SCHIAVONE ANGELA – “PASOLINI 40″ – UNA SILLOGE POETICA – presentazione ufficiale martedì 3 novembre ore 21.00 al CIRCOLO “MATTEOTTI” via Verdi 30 PRATO

IACCARINO MATILDE e SCHIAVONE ANGELA – “PASOLINI 40″ – UNA SILLOGE POETICA – presentazione ufficiale martedì 3 novembre ore 21.00 al CIRCOLO “MATTEOTTI” via Verdi 30 PRATO

Nella pattuglia di poete del nostro Sud in questa silloge “PASOLINI 40″ sono presenti due donne che rappresentano pienamente la loro essenza flegrea – le ho entrambi conosciute dopo il mio pensionamento, allorquando ho voluto liberamente mettere a disposizione quanto ho acquisito con gli anni di esperienza e lavoro didattico e culturale – soprattutto Angela Schiavone mi ha accolto nella sua Associazione permettendomi di poterla sentire anche mia: “Il Diario del viaggiatore”. Matilde Iaccarino l’ho infatti potuta conoscere durante l’organizzazione e la realizzazione dell’Edizione 2014 del “Festival della letteratura nei Campi Flegrei – Premio “Michele Sovente” – “Libri di mare libri di terra” svoltosi tra Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida.

11218764_10207397706318841_990681248364979381_n
Matilde Iaccarino , nata a Pozzuoli 1 maggio 1973, insegna lettere al liceo. E’ giornalista, saggista scrittrice. Si è occupata per molti anni di storia contemporanea, pubblicando, numerosi saggi e il libro Fratelliditalia ( pisano edizioni , 2011 )sul tema dell’unità d’ Italia attraverso la stampa del dopoguerra. Dal 2001 ha lavorato con il gruppo d’avanguardia Culturainmovimento dedicandosi alla ricerca poetica con il libro Attraversamenti, passando poi al racconto breve con gli ultimi due lavori Quattordici ( valtrend, 2012 ) e La teoria della buona forma
( valtrend, 2015 ).

10387309_10207173340322325_7820383718246163819_n

Angela Schiavone, Pozzuoli (Na). Laureata in lettere classiche presso l’Università Federico II di Napoli. Docente di italiano e latino presso il Liceo scientifico “Ettore Majorana” di Pozzuoli. Socia della SIL, società italiana delle letterate. Fondatrice e presidente dell’Associazione culturale “Il diario del viaggiatore,”organizza il Festival della letteratura nei Campi Flegrei “Libri di mare Libri di terra” e il Premio letterario Michele Sovente. ).Fa parte del team del Festival di Narni “Alchimie e linguaggi di donne” e della Scuola di formazione estiva dell’Istituto Italiano di Studi Filosofici Partecipa, con interventi critico- tematici ,alle attività culturali nei Campi Flegrei e in Campania. Suoi testi lirici sono in L’ospitalità tollerata ( Ed. Ass. J.E.Masslo 2003); Alchimie e linguaggi di donne (Collana a cura di Esther Basile Istituto italiano per gli studi filosofici); Moderne Cantastorie ( Valtrend editore); Terre e moti del cuore ( Valtrend editore ); Una piuma per Alda ( Il LABORATORIO/le edizioni 2013); Poeti e Poesia ( Rivista internazionale n 31. Aprile 2014). E’ stata curatrice della silloge “Canto senza voce “di Claudia Ruggeri ( Ed. la terra degli ulivi). Recentemente ha contribuito , con suoi testi poetici, al percorso “Donne,dee e principesse nel Museo archeologico dei Campi Flegrei”. Fa parte della giuria del premio di poesia “Briciole di emozioni” e di” Città Flegrea” del Comune di Pozzuoli .

11247712_10207158633714669_5675374740696455369_n